L’intervallo rappresenta per gli alunni più piccoli e per i giovani studenti un momento di svago dalle lezioni. È in questo piccolo momento che ci si incontra nei corridoi oppure nel cortile per giocare e fare amicizia con gli altri compagni. Tutti ci ricordiamo questi momenti e a volte sembra di riviverli, soprattutto quando ci capita di fare la merenda a metà mattino o nel pomeriggio. È proprio questo spuntino a riportarci indietro ed è solo oggi, come capita spesso ai grandi, che capiamo l’importanza di questo piccolo pasto.

Perché fare la merenda è importante? Innanzitutto, aiuta il corpo e la mente a recuperare le energie che si sono utilizzate durante le prime ore di scuola. Sono sufficienti 100-150 Kcal che andranno poi a completare tutto il fabbisogno alimentare giornaliero.

A tal proposito, i Mini Cookies, oltre a venire incontro alle particolari esigenze che comporta un’alimentazione senza glutine, hanno tutta la bontà che un bambino desidera e offrono il giusto fabbisogno energetico per affrontare al meglio il restante della giornata scolastica.

Bastano infatti due o tre biscotti e un frutto di stagione per una merenda golosa e nutriente!

Non ci resta che darti appuntamento all’intervallo per una golosa merenda!

Articolo precedente

Visti di recente